OK     Altre Info
Questo sito utilizza i cookie per aiutarci a offrirvi una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie da parte nostra.
News
Conferenza delle Regioni - FP
7 apr
2010

Conferenza delle Regioni, approvati due accordi in tema di formazione

La Conferenza delle Regioni, nella seduta del 25 febbraio, ha approvato due importanti accordi.
Il primo, da siglare nella prossima seduta utile di Conferenza Stato-Regioni, tra il ministro dell'Istruzione, dell'università e della ricerca, il ministro del Lavoro e delle politiche sociali, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, riguardante il primo anno di attuazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP), a norma dell'articolo 27, comma 2, del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226. Tale provvedimento contiene il Repertorio nazionale dell'offerta formativa di IeFP; in particolare, 21 figure di riferimento per i percorsi triennali e con relativi standard formativi delle competenze tecnico-professionali, le competenze comuni a tutte le figure, e 21 figure di riferimento per i percorsi quadriennali e relativi standard delle competenze tecnico-professionali. Tutte le figure del Repertorio dell'offerta di IeFP sono descritte in termini di competenze, abilità e conoscenze.
Il secondo provvedimento è un accordo tra Regioni e Province autonome per l'adozione delle metodologie e degli strumenti di riferimento elaborati per l'individuazione e la descrizione delle figure del Repertorio dell'offerta formativa di Istruzione e Formazione professionale.
Tale provvedimento è finalizzato a valorizzare tutta l'impostazione metodologica che ha accompagnato l'elaborazione delle figure e degli standard di cui all'accordo da siglare in Conferenza Stato-Regioni. Pertanto, i due provvedimenti sono da considerarsi complementari.

Torna Indietro