OK     Altre Info
Questo sito utilizza i cookie per aiutarci a offrirvi una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie da parte nostra.
News
Proposta di Riforma degli Ammortizzatori Sociali
23 mar
2012

Nelle ultime settimane si è svolto  il confronto tra Governo e Parti Sociali avente per oggetto molti aspetti che riguardano i rapporti di lavoro:dall’ art.18,alle tipologie dei rapporti di lavoro ,alla riforma degli ammortizzatori.
Il confronto non si è concluso con un intesa,tantomeno non è chiaro l’ iter legislativo e quali saranno i contenuti definitivi dei provvedimenti.
Quindi le partite sono ancora aperte su molti aspetti e un giudizio più definitivo ,non essendo noi soggetti chiamati a quel tavolo,potremo darlo di fronte ai testi conlusivi convertiti in legge.

E’ comunque utile ed opportuno essere informati ,proprio per le caratteristiche che ha la nostra bilateralità,sul documento di “ Proposta di Riforma degli ammortizzatori sociali” che il ministro Fornero ha consegnato alle parti,è stato oggetto di confronto,e probabilmente,magari con qualche modifica ulteriore,sarà tradotto in provvedimento legislativo.

Il documento ha un capitolo iniziale di analisi e presentazione dei problemi seguito da un insieme di proposte che configurano le caratteristiche della nuova “ASSICURAZIONE SOCIALE PER L’ IMPIEGO”.

Segue un nuovo capitolo dal titolo “ESTENSIONE DELLE TUTELE IN COSTANZA DI RAPPORTO DI LAVORO”.

L’ invito è in particolare a leggere il punto A dal titolo:

“Previsione di fondi di solidarietà per la tutela in costanza di rapporto di lavoro per i settori non coperti dalla cassa integrazione ordinaria”.

Il nostro è proprio uno di questi settori.

Ovviamente non è un testo definitivo e tutto è demandato alla contrattazione tra le parti.
Avremo tempo e occasioni per parlarne.
 

Torna Indietro